Organi Collegiali

Gli organi collegiali della scuola sono gli organi di gestione e autogoverno della scuola italiana. Questi organi rappresentano le diverse componenti scolastiche – ovvero docenti, studenti e genitori – e hanno compiti diversi a seconda del loro livello: a livello base (consigli di classe) hanno una funzione consultiva e propositiva; a livelli superiori (consigli di istituto) hanno una funzione deliberativa.

Gli organi collegiali della scuola sono istituiti dal DPR nº 416 del 31 maggio 1974 e regolamentati dal decreto legislativo nº 297 del 1994 e dal successivo decreto legislativo nº 233 del 30 giugno 1999 che li articola in tre livelli: organi collegiali centrali, regionali e locali. Con l'autonomia scolastica gli organi collegiali hanno acquisito un ruolo più importante, e si è attribuito ai genitori una maggiore centralità con la loro rappresentanza in tutti gli organi collegiali, escluso il solo Collegio dei Docenti.

In generale i componenti degli organi collegiali sono eletti da componenti della loro categoria di appartenenza; ad esempio gli studenti eleggono i loro rappresentanti che parteciperanno agli organi collegiali tra gli studenti.

Allegati
Pubblicazione liste studenti per il Consiglio di Istituto e per la Consulta Provinciale
Elezione Rappresentanti Consigli di classe A.S. 2021 2022
Avviso presentazione liste per elezioni
Nomina Commissione elettorale 21-23
Rinnovo OO.CC. 21-22
Nota 24032 del 6 ottobre 2021 - Elezione organi collegiali 2021_2022 - Indicazioni

Ultima modifica il 19-10-2021 da PATRIZIA CIUCCI