59ª Biennale di Arte - Venezia 2022

IL LATTE DEI SOGNI - 59ª Biennale di Arte - Venezia 2022

La Biennale di Venezia 2022 è stata curata da Cecilia Alemani, curatrice italiana che lavora in America, prima donna chiamata a curare la nota rassegna della laguna.

L'Esposizione Internazionale d'Arte, o semplicemente Biennale d'arte di Venezia, è una tra le più importanti e prestigiose manifestazioni internazionale d'arte contemporanea al mondo, organizzata ogni due anni dalla Fondazione Biennale di Venezia. La prima Esposizione risale al 1890 e da allora molte sono le nazioni che decidono ogni anno di partecipare alla rassegna. La parte centrale dell'esposizione si trova nei Giardini, in cui sono ospitati 29 padiglioni di altrettanti paesi, a cui si aggiunge il Padiglione Centrale (ex Padiglione Italia), che ospita la mostra principale dell'evento. Dal 1980 è stata inaugurata una seconda sede istituzionale all'Arsenale, in occasione della 1. Mostra Internazionale di Architettura.

La mostra “Il latte dei sogni” si ispira al titolo di un libro di favole di Leonora Carrington: l’artista, che sposerà l’esponente del Surrealismo Max Ernst, crea un mondo magico in cui la vita si plasma con l’immaginazione e in cui il cambiamento è necessario. Gli artisti presenti sono oltre 213, di cui la maggior parte donne.

I temi affrontati sono principalmente tre:

  • la rappresentazione dei corpi e le loro metamorfosi
  • la relazione tra gli individui e tecnologia
  • il legame tra il corpo umano e la Terra.

La Biennale è stata vinta dall’afro-americana Simone Leigh, classe 1967, che si è aggiudicata il prestigioso Leone d’oro con Sovereignty. Il Leone d’Argento è andato al Libano, con Ali Cherri che ha realizzato l’opera The World in the Image of Man. La Giuria ha inoltre deciso di assegnare due menzioni speciali ai partecipanti Lynn Hershman Leeson, di Cleveland USA con Logic Paralyzes the Heart e all’artista canadese Shuvinai Ashoona. Il Leone d’Oro per la miglior Partecipazione Nazionale è andato alla Gran Bretagna con l’installazione di Sonia Boyce: Feeling Her Way. Due menzioni speciali attribuite alle Partecipazioni Nazionali sono andate anche alla Francia con Les rêves n’ont pas de titre / Dreams have no titles realizzazione di Zineb Sedira; e all’Uganda, per la prima volta in laguna, con Radiance: They dream In Time di Shaheen Merali

I docenti accompagnatori professori: Maurizio Calenti, Maura Orsini, Maria Lucia Celani, Paolo Prezzavento, Simona Cursale.

LE CLASSI QUARTE DEL LICEO ARTISTICO "LICINI" HANNO PARTECIATO ALLA BIENNALE A VENEZIA NEI GIORNI 16/17 NOVEMBRE 2022

 

Ultima modifica il 18-11-2022 da MAURIZIO CALENTI