IL FUMETTO E LA STORIA

Prende il via il Corso “Il fumetto e la storia. Raccontare a fumetti: dall’idea alla tavola” curato dal prof. Prezzavento e Riccardo Picciolo, promosso dall’Istituto di Storia contemporanea di Ascoli Piceno in partnership con il Liceo Artistico “O. Licini” dell’IIS “Orsini-Licini” di Ascoli Piceno con il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno. Il Corso si articolerà in tre incontri. Il primo si terrà sabato 23 aprile nell’Aula Magna del Liceo Artistico e avrà come relatori Umberto Rossi con un intervento che avrà come tema “Italiani strana gente: la Seconda Guerra Mondiale in Africa raccontata e disegnata da Hugo Pratt; a seguire l’intervento di Paolo Simonetti “Se questo è un topo: Maus e la memoria dell’Olocausto”. Il secondo incontro si terrà sabato 30 aprile con l’intervento di Marco Pretelli su “L’architettura della Storia in From Hell di Alan Moore” e a seguire “Reading Hangover: sintomi e postumi della Guerra fredda nel Fumetto Americano 1961-1991” a cura di Nicola Paladin. Gli studenti concluderanno il Corso mercoledì 11 maggio con un Workshop sulla realizzazione di un fumetto con Giacomo Traini della casa editrice Becco Giallo. Umberto Rossi è uno studioso indipendente, insegnante, traduttore e critico letterario. Ha tradotto opere di narrativa inglese e americana e ha collaborato con la rivista Blow Up. Ha curato un numero speciale della rivista Science-Fiction Studies sulla fantascienza in Italia. Attualmente insegna Lingua e Letteratura Inglese presso il Liceo Albertelli di Roma. Paolo Simonetti è Ricercatore in Letteratura Angloamericana presso l’Università di Roma, La Sapienza. Attualmente è impegnato in una ricerca sull’influenza di Melville tra Ottocento e Novecento.

Allegati
Locandina

Ultima modifica il 27-04-2022 da MAURIZIO CALENTI