Terza Biennale Licei Artistici 2020


Le due opere che parteciperanno alla terza edizione della Biennale dei Licei Artistici

Vuoto - Contento

Joyce Chen 2°D

“Vuoto - Contento”

2019-2020

Stampa digitale su dekosint

cm. 150 x 113

Descrizione dell’opera:

Il corpo vuoto, lo spirito pieno, il nostro tempo fa aumentare il bisogno di una ricerca interiore e si genera un contrasto fra i livelli. Le vette della montagna misurano l’incombenza del necessario ed aprono lo spazio dietro, dove emerge la figura con un gesto divino, che misura l’espansione di liberi festoni colorati verso l’infinito, come fossero bandiere di preghiera. Mentre l’uomo vitruviano misurava le corrette proporzioni del corpo umano, che potevano essere iscritte sia nel quadrato che nel cerchio, forme geometriche perfette e complete, l’uomo del nostro tempo crea un collegamento fra la sua carcassa e lo spazio decorativo.

Butterfly

Joyce Chen 2°D

“Butterfly”

2019

Olio su tela

cm. 28 x 35

Zuanghzi, filosofo e mistico cinese del IV secolo a. C., sognò una notte di essere una farfalla. Al suo risveglio restò confuso, non sapeva se fosse stato lui a sognare la farfalla o la farfalla che invece stava sognando lui. Questa opposizione fa riflettere sulla possibilità di non riconoscere le condizioni dell'esistenza, quindi andare oltre il limite e la paura del finito e dunque della morte. La scienza opera per il miglioramento delle condizioni di vita dell'essere umano, per prolungarne la sua durata. La creatività ne dà il senso. Il dipinto sprigiona questa possibilità di interpretare il gesto pittorico come un'espansione che unisce i valori di superficie, luogo dell'esistenza dell'opera. Il fare arte diventa l'essenza di questa possibilità ed è condizione scientifica per la conoscenza del "se".

Vuoto - Contento.jpg
Butterfly.jpg

Ultima modifica il 07-02-2020 da MAURIZIO CALENTI