Visione del film “Siccità” di Paolo Virzì

Nell'ambito del progetto "Costituzione: articolo 9. Una sola terra", teso a promuovere ed attivare cambiamenti virtuosi nella direzione della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile, la Diocesi di Ascoli ha organizzato un evento cinematografico pensato per i nostri studenti.

Presso il Nuovo Cinema Piceno, si è tenuto mercoledì 7 dicembre alle ore 9.15 la proiezione del film "Siccità", film di Paolo Virzì, cui ha seguito l'incontro con l'attore Vinicio Marchioni, diventato noto al grande pubblico dopo l'interpretazione di “Freddo” nella serie televisiva romanzo criminale. 

Hanno partecipato alla proiezioni le classi 4^A, 4^B, 4^F e 4^G del Liceo Scientifico e le classi 4^AM, 4^F e 4^G del Liceo Artistico.

Marchioni, presente in questi giorni al cinema anche con "L'ombra di Caravaggio", in "Siccità" interpreta il ruolo di un avvocato che sta vivendo una relazione conflittuale con la sua compagna.

Il film, parla di una Roma colpita da una violenta siccità, che da fisica e reale diventa anche esistenziale e simbolica per i protagonisti della vicenda.

Ultima modifica il 08-12-2022 da MAURIZIO CALENTI