Liceo Scientifico Statale "Antonio Orsini"


Nel 1939  viene istituito Il Liceo Scientifico "Antonio Orsini", inizialmente ospitato presso la sede dell'attuale Istituto Tecnico Commerciale, al centro della città, con una Sezione staccata di Teramo. Fu intitolato ad Antonio Orsini (1788-1870), un famoso scienziato naturalista ascolano, a cui è intitolata una via e anche il Museo di Scienze Naturali della città. Il Liceo Scientifico fu inizialmente frequentato da studenti maschi, in quanto il sapere scientifico si considerava adeguato solo ad essi. 

1941-42   Si formarono i primi nuclei della Biblioteca scolastica e i gabinetti di Scienze Naturali e di Fisica.

1948-49   Viene istituito il premio "Profilo" per onorare la memoria di un Dirigente Scolastico benemerito, che ha premiato lo studente maturato con la migliore valutazione fino al 1999.

1961-62   Il Liceo, cresciuto anche grazie alle iscrizioni delle ragazze, che hanno cominciato a dedicarsi agli studi scientifici, ha avuto necessità di una succursale in alcuni locali privati al centro della città. Negli anni ‘70 si è trasferito nel nuovo edificio in via Faleria e in una succursale in via Sardegna, di proprietà dell'Amministrazione Comunale.

1987-88   Viene istituita una sezione Sperimentale di Piano Nazionale Informatica, che si è mantenuta tale fino all’anno 2013/14.

1993-94   Liceo ha aderito alla sperimentazione Brocca per una sola sezione, attualmente non è più attiva.

2006-07   La sede centrale è stata ampliata di un’ala composta da 20 aule e pertanto la succursale di via Sardegna non sarà più utilizzata.

2010/11  In seguito alla Riforma ordinamentale disposta dal Superiore Ministero della Istruzione, Università e Ricerca, il percorso liceale è stato rivisitato. Nell’ A.S. 2011/12 viene attivato il Corso Opzione Scienze Applicate e nel 2015/16 il Corso ad indirizzo sportivo.

2015/16  Si propone il potenziamento della lingua inglese con docente esperto, in orario aggiuntivo antimeridiano. Dal 2015/16 vengono attivati ulteriori progetti per la migliore qualificazione dell’offerta formativa anche in rapporto al RAV (Rapporto di autovalutazione).

2017/18   Viene attivata la seconda sezione del Corso Opzione Scienze Applicate

Ultima modifica il 05-07-2021 da PATRIZIA CIUCCI